Social Media Marketing: strumenti, consigli e costi!

Social Media Marketing: strumenti, consigli e costi!

Social Media


Oggi tutti sono sui social, ma in quanti possono dire di saperli “abitare” al meglio? Scoprilo in questo articolo con i nostri strumenti, consigli e costi!


Cos’è il Social Media Marketing?

Probabilmente sai già di cosa stiamo parlando. Noi, in questo articolo, ti presenteremo soltanto alcuni aspetti del social media marketing. Per le definizioni c’è sempre Wikipedia.

I social network sono ormai un elemento indispensabile se ci vogliamo approcciare al web come strumento di promozione.  Il video che troverai di seguito potrà darti un’idea di quanto siano importanti e determinanti oggi. Questo perché sono i luoghi deputati all’incontro e alla conversazione delle persone. La promozione passa proprio dalle relazioni e dalle conversazioni. Il web oggi è questo!

 

I social sono alleati forti per il tuo business? Si, se li abiti nel modo migliore!

Il punto di partenza è che tutti oggi sono sui social. La domanda che ci facciamo è quanti però li abitano in maniera appropriata? Per far si che i social network siano alleati forti per il tuo business è necessario (appunto) ABITARLI attraverso una strategia di comunicazione (basata su un piano editoriale) e un linguaggio vicino ai nostri clienti o potenziali tali.

 

Ma cosa significa abitare i social network? Abitare i social significa operare attraverso questo principio:

(1) dare il messaggio giusto… (2) alle persone giuste… (3) al momento giusto!

(1) dare il messaggio giusto… Ovvero condividere un contenuto che (per forma e sostanza) risulti interessante;

(2) alle persone giuste, indirizzarsi agli individui target di cui vuoi attirare l’attenzione e coinvolgere all’interno della tua strategia.

(3) Fare tutto questo al momento giusto, ovvero fornire quel determinato contenuto al tuo pubblico quando ne ha bisogno, come concetto estendibile dal semplice orario/giorno di pubblicazione al contesto socio-culturale in cui si trova il tuo pubblico.

 

Se fai tuo questo principio difficilmente cadrai in errori basilari quali trattare le pagine social come semplici vetrine e bombardare i fan con contenuti inutili o utili a te o inutili per loro (o altre bad practice o azioni di spamming controproducenti). Se fai tuo questo principio eviterai di buttar soldi in inserzioni inutili, generiche e fuori target.

 

Quali strumenti sono utili per gestire i social network?

L’altra domanda che potremmo porci è: esistono strumenti che possono aiutarci ad abitare i social nella maniera migliore? La risposta è sicuramente affermativa e dopo passeremo in rassegna alcuni tool che potranno esserti molto utili in questo.

Gestire tutti i tuoi account su canali differenti contemporaneamente, tutti i giorni, non è un’impresa semplice. Il continuo passare da un canale all’altro per molti può significare perdere molto tempo prezioso; e quindi cosa fare? 

Una delle soluzioni al problema potrebbe essere l’utilizzo di tool in grado di gestire più account contemporaneamente! 

Nel nostro blog abbiamo già  affrontato in passato questo argomento.  Sia nell’articolo 11 Strumenti gratuiti per amplificare il vostro Social Media Engagement che  nell’articolo Ingaggiare nuovi utenti tramite i Social Media tool“.

Perché quindi riparlarne?

Che i social abbiano rivoluzionato il mondo del marketing è risaputo, che siano in continua evoluzione anche. Ma se i social cambiano, si diversificano e vengono potenziati con nuove funzionalità, ogni giorno, anche gli strumenti utili a gestirli si adeguano. Ecco quindi che ci adeguiamo anche noi consiglandoti qualche nuovo tool che forse non conosci (e di cui noi non ne avevamo parlato prima!) 🙂

 

1) Social Metrics Pro

Social Metrics Pro

Social Metrics Pro è un plugin di WordPress, che permette di monitorare il tuo andamento sui Social. Offre un’analisi completa dei dati aiutandoti a capire quanto sta funzionando la tua strategia di Social Media Marketing.

Più nello specifico…

  • Analizza qualsiasi tipo di post
  • Evidenzia i post più popolari
  • Offre un report completo dei contenuti
  • Monitora 12 dei Social più popolari

http://socialmetricspro.com/


2) Chartbeat

Ti permette di vedere il pubblico sotto una nuova luce:

chartbeat

  • Saprai in tempo reale quanti sono gli utenti attivi sul tuo sito 
  • Ti mostra da quale piattaforma o dispositivo è connesso il pubblico
  • Quali sono le pagine più visitate
  • Il tempo di caricamento del server
  • Il tempo di caricamento della pagina utente

Anche se da l’impressione di essere un tool utile esclusivamente per i siti web, non è così! Grazie a questo strumento potrai controllare quanti sono gli utenti che hanno raggiungo il sito web tramite i Social Media.

Una curiosità: esiste un’applicazione per IOS che ti permette di analizzare i dati in qualsiasi luogo ti trovi.

https://chartbeat.com/


 3) BuzzSumo

BuzzSumo

Analizza quali sono i contenuti di maggior rilievo, trova i principali influencer al fine di generare BUZZ (sciame di conversione) sui social.
Tra i brand più importanti che usano BuzzSumo troviamo: Expedia, National Geographic, Yahoo! e molti altri.

http://buzzsumo.com/

 

Quanto è importante affidarsi ad un professionista?

Fare social media marketing in modo amatoriale, (“perché tanto i social li sanno usare tutti!”) può risultare dannoso. Il rischio è di compromettere seriamente la tua reputazione aziendale sul web!
Per non parlare del fatto che la riparazione dei danni causati da una gestione improvvisata e amatoriale potrebbe costarti sicuramente tanto, sia a livello economico che di tempo.

Pertanto se vuoi “abitare” i social in maniera proficua, oltre al principio di cui ti parlavamo prima e agli strumenti che ti abbiamo indicato, il consiglio spassionato che possiamo darti è quello di rivolgerti ad un professionista o ad un’agenzia.

Google potrà sicuramente aiutarti a trovare una web agency o dei professionisti che fanno al caso tuo. Devi solo cercare bene, (guardare in alto) e trovare quelli giusti 😉

 

Ma quanto costa un professionista?

Bella domanda alla quale non è certamente facile dare una risposta!
Dipende! Sono davvero tanti i fattori che potrebbero determinare il prezzo di una gestione social.
Sicuramente una gestione social prevede l’instaurazione di un rapporto di medio-lungo periodo, gestito solitamente mediante formule di abbonamento. All’interno di un’abbonamento
i costi potranno variare anche in base agli obiettivi che intendi raggiungere e/o ai servizi di cui necessiti.
Ad esempio, molte agenzie serie e affidabili calcolano il costo del servizio di Social Media Advertising (pubblicità su Facebook, Twitter e LinkedIn) facendosi pagare un costo di set-up fisso e una parcella calcolata in percentuale sul budget destinato alla campagna. Questa è sicuramente una modalità trasparente, che non riserva nessuna brutta sorpresa al cliente (che resta sempre consapevole di quanto spende per la sua pubblicità!).

 

Se vuoi approfondire l’argomento tariffe e conoscere come lavoriamo noi puoi sempre scoprire i nostri servizi cliccando qui o contattarci direttamente utilizzando il form qui sotto.

In cosa possiamo esserti utile?

Il tuo Messaggio:





 

Commenta da Facebook

commenti

Rienzi Comunica
Rienzi Comunica
Realizziamo Siti Web e E-Commerce a Varese e provincia. Siamo una Web Agency specializzata in Web Marketing e Social Media Marketing, partner di Bing, Google e Paypal.