Come avere tanti like su Instagram

Come avere tanti like su Instagram

Come avere tanti like su Instagram

Ecco le 4 migliori strategie su cui puntare per aumentare i mi piace su Instagram

Avere tanti like su Instagram è il principale obiettivo che hanno sia i singoli utenti che le aziende che approdano su questo social media.

Nei primi anni questa era un’attività più semplice perché gli utenti erano molto meno, l’ordine di visualizzazione era a base cronologica e bastava “indovinare” gli hashtag giusti.

Ora, con più di un miliardo di utenti attivi, sempre più funzioni e un numero inimmaginabile di contenuti che vengono pubblicati ogni giorno, il social media è stato “costretto” (attraverso un algoritmo in costante aggiornamento) a fare una cernita dei contenuti da mostrare in modo organico all’interno del feed principale.
Quindi molti dei post che prima ottenevano un discreto numero di like ora si trovano con risultati anche dimezzati rispetto a qualche tempo fa.

Anche se non lo si può sapere con estrema certezza, il nuovo algoritmo si basa su dei precisi parametri che stabiliscono quali contenuti hanno diritto a posizionarsi più in alto rispetto ad altri. Tra i principali fattori ti segnaliamo:

  • la relazione e interazione dell’utente verso il tuo profilo;
  • l’interesse dell’utente dimostrato verso contenuti simili ai tuoi;
  • la freschezza dei contenuti che (anche se non come prima) continua ad avere la sua importanza.

Ovviamente insieme a questi fattori un ruolo importante ce lo hanno anche i soldi che vengono investiti nelle sponsorizzate! Come per ogni social network anche Instagram ha bisogno di monetizzare per poter fare andare avanti l’azienda e quindi tende a spingere gli utenti, sopratutto quelli con i profili business, a promuovere i loro contenuti. 

In ogni caso a premiare sono comunque la determinazione e la costanza, per questo vogliamo darti 4 consigli fondamentali per avere like su Instagram.

 

 Creare contenuti di qualità 

In un social pieno di contenuti quasi tutti uguali e ripostati all’infinito è la qualità che premia, come post, storie, video igtv e da poco anche i reel che dimostrano perché tu o la tua azienda siate unici e meritevoli di essere seguiti.

Devi individuare la tua nicchia e il tuo carattere distintivo che ti rende diverso dagli altri, armarti di tanta creatività e fanne il tuo focus.

I migliori contenuti sono quelli originali, che solo tu puoi creare perché ti rappresentano appieno e possono essere formativi, d’intrattenimento o di ispirazione.

Ad esempio post e video che parlano di te, della tua esperienza o della storie e mission aziendale. Crea contenuti formativi riguardo ai tuoi prodotti e servizi, mostrando i loro plus e come usarli al meglio. Coinvolgi altri utenti con cui scambiare idee o opinioni o creare nuovi progetti.

L’importante però è essere sempre autentici, perché il popolo dei social non ama la finzione ed è bravo a smascherarla velocemente.

Puntare su foto di qualità e uniche 

Questo punto è strettamente collegato al precedente: i contenuti oltre ad essere interessanti e carichi di significato devono essere anche esteticamente belli, perché “anche l’occhio vuole la sua parte“.

Una foto o un video di qualità, scattati e girati con gli strumenti e le tecniche più professionali possibili, riescono ad attirare l’attenzione molto più facilmente e con più successo dei contenuti amatoriali e questo permette di creare maggiore interesse negli utenti.

Ad esempio i filtri, che sono tanto amati e radicati su Instagram, bisogna imparare ad usarli con cura. Meglio una foto interessante e nitida che è stata correttamente valorizzata con le giuste modifiche a luci, contrasti e saturazioni, che foto con gli stessi filtri visti e rivisti che vanno di moda sul momento. Se proprio al filtro non ci vuoi rinunciare creane uno personale che ti rappresenti appieno, così che i tuoi followers possano riconosce i tuoi contenuti a colpo d’occhio.

Inoltre ricordati che anche le dimensioni giuste hanno una grande importanza: punta su formati portrait (1080 x 1350 pixel) che occupano più spazio nel feed dell’utente, attirano più facilmente l’attenzione e allungano il tempo di permanenza sulla foto o sul video.

 

Guarda il video seguente, troverai 9 consigli utili del noto fotografo Steve McCurry.

Migliorare l’engagement del profilo 

Uno dei crucci principali che riguarda la gestione di tutte le pagine social è l’engagement rate, ovvero il tasso di interazione (calcolato sulla base dei mi piace, commenti e condivisioni) che i tuoi followers hanno sui tuoi contenuti.

Più è alto questo tasso più il profilo sta andando bene, ma come farlo crescere?

Studiando gli interessi e le passioni che caratterizzano il tuo mercato di nicchia, analizzando gli insight del tuo profilo per capire quali contenuti funzionano meglio e, sopratutto, chiedendo direttamente ai tuoi followers!

Perché uno tra gli errori principali che si possono commettere sui social è dimenticarsi che i tuo utenti sono persone con opinioni e preferenze (e non dei numeri).

Infatti il modo migliore per interagire con loro è chiedere di esprimere le loro opinioni o i loro pensieri direttamente con te. Come?

  • Utilizzando delle call to action ben fatte , invitandoli a commentare i tuoi post o avviando delle conversazioni;
  • attraverso gli sticker delle storie (come i sondaggi e le domande);
  • ripostando i loro contenuti dove ti hanno taggato e menzionato.

Credits Official Blog – Instagram – Creators – Engage

Creare dei gruppi 

Un altro buon metodo per migliorare l’engagement del tuo profilo è quello di creare o entrare a far parte di un direct group su Instagram.

I direct group sono delle semplici chat di gruppo che possono essere create all’interno di Instagram, o anche su altre piattaforme come Telegram.

L’obiettivo principale di questi gruppi è quello di aiutare tutti i profili che ne fanno parte a crescere attraverso lo scambio reciproco di like e commenti.

Ma oltre a ciò, i gruppi sono utili anche per scambiarsi idee ed esperienze, consigli di strategie e tool o assistenza e supporto per questioni anche più tecniche.

Ovviamente più il gruppo sarà composto da profili di dimensioni e argomenti simili più le informazioni scambiate saranno preziose e utili.

Come avere tanti like su Instagram

Credits Official Blog – Instagram – Features – Direct

Instagram rimane ancora una delle piattaforme migliori per far crescere il proprio profilo in modo organico, basta essere costanti e unire i consigli pratici, come quelli che ti abbiamo appena fornito, alla tua creatività e unicità! 


Facci sapere se questo articolo ti è stato utile e continua a leggere i nostri articoli per restare sempre aggiornato!


Rienzi Comunica
Rienzi Comunica
Realizziamo Siti Web e E-Commerce a Varese e provincia. Siamo una Web Agency specializzata in Web Marketing e Social Media Marketing, partner di Bing, Google e Paypal.